fbpx
Menu
3472764240

Tango terapia – Open class

0 Comments

Roma – Sabato orario 15,00-17,00

OPEN CLASS Tango terapia

Cos’è la Tango terapia?

La Tango terapia utilizza alcuni elementi del tango per promuovere lo sviluppo personale e l’esplorazione della relazione con l’altro.

“Per stare bene con se stessi è necessario stare bene con l’altro; per stare bene con l’altro è necessario stare bene con se stessi”

…sembrerebbe una strada senza uscita, ma non è così!

Non è così perché lo stare bene con se stessi e con l’altro è un processo ritmico unico cadenzato da:

  • un tempo dell’inizio
  • un tempo dell’incontro (con se stessi e con l’altro)
  • un tempo della chiusura (fine dell’esperienza dell’incontro e ci si separa)

Il tango è stato individuato come ottimo strumento di sperimentazione delle fasi sopra descritte.

  • Tempo dell’inizio: si sceglie, si invita a ballare.

Esploriamo alcuni aspetti:

– Scegliamo l’altro o ci lasciamo scegliere?

– Ascoltiamo il nostro desiderio a scegliere o cogliamo il desiderio dell’altro?

  • Tempo dell’incontro: si balla insieme.

Il ballo del tango, bypassando le parole, che possono essere foriere di fraintendimenti e mascheramenti, mette direttamente in relazione reciproca le persone.

Esploriamo le modalità di relazione che abbiamo con noi stessi e con l’altro:

– Cosa sto provando?

– Mi affido al mio corpo (questo è, tra l’altro, un elemento essenziale di contrasto per l’ansia!)?

– Cosa comunico all’altro tramite il corpo?

– Mi permetto di vivere le mie emozioni e condividerle all’altro?

– Riesco a percepire il corpo dell’altro? Che emozione vive? Riesco ad accoglierla empaticamente?

– Quanto la preoccupazione di “ballare bene” mi distrae e mi rende sordo a tutto ciò?

  • Tempo della chiusura: finisce il brano musicale:

Esploriamo la relazione che si chiude:

– Come vivo la “chiusura”?

– Vorrei che non finisse mai, faccio fatica a separarmi da qualsiasi cosa, anche dalle cose che non vorrei più?

– Vorrei non essermi mai messo in una situazione simile, alla possibile fatica dello stare insieme preferisco evitare pagando in solitudine?

– Ho conosciuto qualcosa di me, qualcosa dell’altro e sperimentato un ben-essere che mi riporterò via con me?

Per lo Psicoterapeuta della Gestalt il ballo del Tango è uno strumento straordinario per amplificare e portare a consapevolezza le modalità di relazione dei partecipanti, per focalizzare l’ intervento in favore di cambiamento positivo, il tutto in un clima sereno ed accogliente.

Benefici per i partecipanti:
– genera emozioni profonde
– aumenta creatività e consapevolezza interiore
– migliora le relazioni interpersonali
– migliora il benessere corporeo

Non è necessario saper ballare, non è necessaria la coppia.

Gli incontri si tengono a Roma in Via delle Robinie 112, il sabato dalle 15,00 alle 17,00 con cadenza quindicinale, contattaci al 3393244297 o info@studioliberamente.it.

Tag:, , , , ,